Cogal e BiG TLC

cogal_900px
Cogal, gruppo tessile con 70 dipendenti, nasce nel 1949 nella “Silicon Valley” del tessile bergamasco che è la Valle Seriana. Il percorso di crescita ripropone  lo schema di successo di molte aziende innovative: azienda a carattere familiare, a partire dal’idea iniziale del suo fondatore Edoardo Galizzi, si sviluppa nel corso degli anni e di due generazioni, facendo leva su pilastri fondamentali quali la creatività delle collezioni e dei prodotti, la passione per il proprio lavoro e la costante attenzione e cura verso i propri clienti e collaboratori .

Lo stabilimento dei prodotti tessili ( bagno, letto, complementi di arredo) si trova a Leffe, in Val Gandino, mentre la logistica è a Albino, con un magazzino completamente informatizzato e dotato di un sistema logistico integrato. Ad Albino sono situati anche gli uffici amministrativi ed il reparto di ricerca e sviluppo. Ultimo nato è poi il Centro “Cogal Home”, destinato per la comunità bergamasca, dove accanto ai prodotti Cogal vengono offerti complementi di arredo di altre marche.

Il fatturato di Cogal è di circa 15 milioni di euro di cui il 20% proviene dalla esportazione.

cogal_galizziIl sistema ICT/TLC rappresenta il nodo nevralgico per lo sviluppo e la crescita della società.

Per rispettare gli obiettivi di qualità del servizio ai clienti (Grande Distribuzione, Distributori) la velocità di risposta, nelle consegne degli ordini, e il punto fondamentale.

Il sistema informativo EDI è integrato col sistema di produzione e di gestione SAP.

Questa integrazione deve poter contare sulla continuità del servizio H24 oltre alla corretta gestione del volume di dati che nel corso degli anni è cresciuta esponenzialmente.

Questo in altri termini comporta che le applicazioni dello stabilimento di Leffe e del magazzino di Albino possano colloquiare senza soluzione di continuità.

Per esemplificare la complessità dell’operazione basta un semplice esempio.

Se in fabbrica arriva un ordine il lunedì non può trascorrere più di una settimana per fare arrivare la merce sul punto di vendita. Da qui si capisce come la tempestività intesa come risultante di rapidità, flessibilità, automazione lungo tutta la filiera produzione-distribuzione sia l’asse portante per la soddisfazione del cliente. Non a caso, il principale obiettivo della politica aziendale di Cogal è: “Prima il cliente”.

Questa complessità, unità alla necessità di aprirsi all’ E-commerce, richiede la disponibilità di una  piattaforme sicura ed affidabile.

Inizialmente la rete era basata sul tradizionale doppino telefonico  in rame con standard qualitativi molto bassi.
La crescita del volume di dati insieme alla necessità di assicurare una continuità di servizio per un sistema informativo altamente integrato, sia nella produzione che nella logistica, hanno spinto Cogal ad abbandonare un’infrastruttura non in grado di supportare questi obiettivi.

Per rimuovere questi vincoli Cogal ha deciso di installare la rete in fibra ottica  di BiG TLC, nelle due location di Albino e Leffe. Con l‘adozione della nuova infrastruttura tecnologica Cogal ha, con soddisfazione,  raggiunto un’alta qualità del servizio specialmente in tre punti chiave:

  1. L’elevata velocità della banda che ha permesso un’ottimizzazione del sistema con ritorni immediati sulla produttività.
  2. La sicurezza sulla continuità di servizio delle applicazioni cardine del sistema informativo sia nel lato produzione che in quello della logistica.
  3. L’affidabilità e la sicurezza della rete che hanno permesso una più completa gestione del back-up/recovery dei server delle location..

I server delle due location  vengono costantemente condivisi. I dati e le informazioni vengono gestite con back-up serali per una migliore sicurezza di tutto il sistema informativo, evitando così la proliferazione di server dedicati nelle due sedi.

Prospetticamente, poi, questa infrastruttura veloce ed affidabile consente a Cogal di aprirsi ad un sistema di E-commerce basato non solo sulla gestione del portale di vendita ma ad una futura gestione integrata di punti di vendita al pubblico di cui “Cogal Home” rappresenta il punto di partenza.

In sintesi si può concludere che grado di efficienza e di competitività di un’impresa e la capacità di adozione di nuove tecnologie e soluzioni di Information e Communication Technology siano strettamente legate e di vitale importanza per lo sviluppo e la crescita di un’azienda.